Drum Stomp

Il Team Building dove
Tutto può Fare Musica

Macchinari da lavoro, utensili da officina, bidoni dell'immondizia, scrivanie, bottigile di plastica... tutto può fare musica!

Siamo circondati da strumenti che pur non essendo nati per suonare possono farci entrare nel mondo del ritmo con grande facilità e immediatezza, senza bisogno di alcuna competenza musicale.

La creatività e la scoperta sonora che emergono, stimolano lo spirito di gruppo e la comprensione di nuovi aspetti di sé.

Il risultato è un’esplosione di energia nel ritrovarsi assieme a suonare strumenti di fortuna e di uso quotidiano, immergendosi anche in un breve viaggio nella storia della musica con quelli che in realtà sono i precursori degli strumenti musicali dei giorni nostri.

E’ possibile modellare questo format anche in visione eco sostenibile, ovvero con l’utilizzo di materiale organico, riciclato o di recupero.

Programma indicativo (1° parte):

  • Brefing: breve introduzione dell’attività con relative informazioni pratiche.
  • Ice-breaker in body percussion per rompere il ghiaccio, orchestrando in differenti sezioni la famosa canzone dei Queen “We Will Rock You”.
  • Creazione degli strumenti musicali col materiale fornito dallo staff o dall’azienda stessa. Ampio spazio alla creatività.
  • Serie di giochi ritmici per prendere confidenza coi nuovi strumenti e comprendere il potenziale sonoro che possiamo raggiungere in questa nuova sfida.
  • Divisione in sezioni con attribuzione dei ruoli musicali all’interno dell’orchestra e conseguente costruzione delle parti ritmiche e cantate.
  • Performance finale con integrazione delle parti di ciascuna sezione musicale.

Creazione della loro canzone (2° parte facoltativa):

  • Divisione dei partecipanti in gruppi che avranno circa 1h di tempo per creare il proprio jingle aziendale ed eseguirlo davanti agli altri.
  • Performance delle canzoni davanti agli altri gruppi.
  • Eventuale premio per le migliori esibizioni.
  • Eventuale de-briefing finale dell’esperienza per razionalizzare e condividere i principi formativi da trasferire nelle dinamiche lavorative all’interno del team.

Risultati:

  • Crea empatia e contatto emotivo tra i membri del team.
  • Promuove la visione di un pianeta più eco sostenibile.
  • Superamento degli apparenti limiti che ci poniamo.
  • Integrazione del team e maggior capacità di adattamento al cambiamento.
  • Sensibilizza l’ascolto e promuove una comunicazione più efficace.
  • Stimola la creatività e sviluppa importanti qualità di leadership.
  • Insegna velocemente e con divertimento principi formativi che richiedono con altri meccanismi molto più tempo.